giovedì 13 febbraio 2014

-1 alla nuova versione di Amori

Jessie una delle protagoniste

Domani, in occasione della festa degli innamorati, inizierò a pubblicare le nuove puntate di Amori. Se già mi avete letto, conoscerete i personaggi e le situazioni, ma anche la presentazione un po' caotica! eh eh 
Per questo gli scrittori riscrivono tante volte, non viene subito bene al primo colpo. O almeno, sul momento ti sembra bello, poi dopo vedi che potevi fare di più. 
E stavolta sarà di più, una storia vivace e veloce, a coprire tre anni di avvenimenti incredibili... frutto della mia incredibile fantasia, e di qualche aneddoto personale (ma no, non vi dico quale!). 
Ritornano le cattive ragazze!!!

Scritto da Nadia Semprini, alias aka cioè in arte Dreamer!

Se volete sbirciare i post relativi al racconto, 
in fondo vi propongo una selezione. 
A Natale ho deciso di inserire le puntate veramente hot al progetto

Nel nuovo progetto, molto spazio anche alle tematiche con articoli allegati. 
Per esempio, qui sotto tra Luigi e Barbara c'è una storia complicata 
e forse senza speranze: temi
Amore in ufficio
Quando lei non ti guarda neppure
Fidanzatini al liceo
Amare da morire
Il triangolo...

Con Lola, aspirante stilista, invece esploreremo tutto il mondo del web, con le varie opzioni che offre
per innamorarsi o solo divertirsi:
Conoscersi in chat
Amori virtuali
Incontrarsi davvero
Tradire online
Persino su Ruzzle

A Villa Rover, nel mondo dei fortunati ricchi, vizi e peccati, sfarzo e noia:
La gelosia soffocante
Amore o carriera?
Feste particolari
Un passato scomodo
Il calendario

Potete seguirmi anche tramite Bloglovin, mi sembra una piattaforma comoda.
(Non so se mi toglierebbe visualizzazioni, ma non importa)

Le puntate della prima edizione, nella colonna a destra >>>
Invece i post:

e tanti altri... curiosate! 
Se non funziona il Cerca 
qui nel blog -spesso si inceppa, non so cosa abbia - aiutatevi 
con il buon vecchio Google!

A domani per la prima puntata del reboot! Cioè, si ricomincia, per bene. Ciaooo


Nessun commento: