giovedì 20 febbraio 2014

New Amori - puntata 7

NEWby dreamer 


Qui mi nascondete troppe cose ragazze!” le rimproverava Barbara. Era ancora al telefono con Lola.
Veramente io pensavo di dirvelo comunque, non solo perché è finito tutto. Infatti avrei organizzato una pizza qui in Villa domani...”
Ma sei scema? Io in Villa non ci rimetto piede!” si arrabbiò Barbara.
Barbara e Lola - Mii by dreamer

Per solidarietà con Jessie? Guarda che lei forse viene, o almeno non gliel'ho ancora chiesto ma non si sa se dice di no...”
Secondo te tornerebbe lì, nella sua prigione dorata? Sarebbe molto meglio farla da te o da me, anche a costo di prendere una pizza da 'Gennaro Il triestino'!”

Ma... esiste?” domandò Lola. Non si capiva mai quando Barbara scherzava e quando invece era seria. E questo, tra parentesi, faceva di lei un'ottima bugiarda. Che fortuna!

Invece lei, Lola, si era fatta scoprire così facilmente da Sam! Quel messaggio un po' strano, non era stata capace di giustificarlo, così lui aveva letto anche il precedente, e quello prima ancora... Insomma si era reso conto che non era una semplice amicizia. E non poteva tollerarlo. 

Jessie Mix in uno dei suoi scatti migliori - disegno matite by dreamer

Per lui contavano quei paroloni da fiction con Gabriel Garko: onore e rispetto, peccato e vergogna... però non si chiedeva come mai la sua donna aveva dovuto cercarlo fuori quell'affetto e quelle attenzioni. No, era troppo difficile farsi un esamino di coscienza. Sam non aveva tempo da perdere dietro a queste sciocchezze. “I sentimenti sono cazzate e le donne rompono i coglioni”, era il suo credo. Parte del suo credo, poi c'era “Conto solo io e le mie esigenze” che comprendeva tante altre sfaccettature, dall'etica sul lavoro, al modo di trattare gli amici e le cose. 
Sam Rover vs Bambi - gli amori di Lola  (Mii by dreamer)

Beh, era una persona spregevole. Perché lei ci era cascata come una pera? Perché a volte, tipo ogni tre o quattro anni, gli prendeva un periodo di dolcezza, e allora era davvero l'uomo migliore del mondo. Si innamorava nuovamente di lui... Anche adesso, per San Valentino, era stato zuccheroso e pieno di attenzioni.

Si era sentita così in colpa nei suoi confronti. E invece non avrebbe dovuto, per la media matematica del loro rapporto, freddo, indifferente, graffiante nell'anima.

No, mentre Lola parlava col suo ragazzino pensava che era una carognata comportarsi così, verso Sam. Quello stesso Sam che però non c'era mai e che l'aveva spinta nelle braccia del classico “primo che capita”. 
Ed era stato proprio così: il giovane amico di Lola, che lei chiamava affettuosamente Bambi, era capitato per puro caso. Per un "mi piace" a una foto... 

Barbara - collage by dreamer

Quindi fammi capire: ti è caduto un diciottenne nel letto?” chiedeva Barbara, ancora al telefono. “Dai, dimmi questo, che un posto per la pizzata lo troviamo...”
Volevo raccontarlo a tutte in una volta sola, durante questa cena. Non posso anticiparti delle cose, non sarebbe giusto!”
Una cosa soltanto: ma ci sei stata?” la interrogò, come se fosse la cosa più normale del mondo. Non tanto chiederlo, che si sapeva quanto fosse sfacciata... Quanto proprio il fatto di concretizzare! Era normalissimo finire a letto. Lei non si faceva problemi.


Barbara in versione OMD - giocato da dreamer

Lola ebbe un momento di esitazione. Era una storia fantastica però totalmente virtuale.
Non mi rispondi? Allora è un no... del resto tu non sei il tipo da tradire davvero. Sei capace di innamorarti, piuttosto!”
Era una critica. Metterci del sentimento era uno sbaglio.
E infatti mi sono innamorata. Ci hai visto giusto.” confessò Lola. Per certe ragazze era così. Innamorarsi? Non bisognava farlo mai.
Ah, se fosse capitato a me! Scopate assicurate senza problemi. La Babi non si innamora mai, esce dal letto e non la vedi più.”
Lola ascoltava, ma non capiva. Non era concepibile un comportamento del genere, che razza di persona può concedersi e poi sparire? Ma non ci pensi dopo, non vuoi sapere chi era, non vuoi provare a costruire una storia?

Matt Bomer nel ruolo del toyboy di Lola
(chi se ne frega se è gay, alle donne piace...)

Lo sapeva benissimo che la maggioranza delle ragazze era tipa da “una botta e via” e lo faceva con tutta questa convinzione. Comunque non poteva mica cambiare la propria essenza, lei non era così. E azzardare l'ipotesi della storia a tempo l'aveva condannata alla solitudine. 
Se lei non si fosse innamorata, lui sarebbe rimasto. Era questo l'assurdo, era questo che lei non capiva. Come? Ti voglio bene e tu per questo motivo te ne vai? Il mondo era strano...

Cara mia, tu non sei adatta a questo mondo! Stai bene in un Fantabosco o nel paese dei balocchi... ad aspettare il principe azzurro tutto romantico e fascinoso!”
la prendeva in giro.
Sì, ma neanche come te! Non ti sembra di essere troppo... facile?” la rimproverava Lola.
Ma in che secolo vivi? Ah ah, mi fai morire dal ridere!”

Una come Barbara sarebbe ancora lì che se lo spupazza, e sicuramente c'era in quel momento una qualche 'Barbara' che ci giocava alla faccia sua.


Quello che Bambi non sapeva, era che lei era capacissima di portare avanti storie vuote e senza impegno, se voleva. L'aveva già fatto. 

Con Virgi, tempo addietro. Era stato semplice, dobbiamo dirlo, perché non provava sentimenti così forti come per Bambi. Comunque era fattibile. Però aveva già giocato la sua partita, e aveva perso. Basta, quel treno non sarebbe passato più. Lui stesso aveva detto no, che non potevano più parlarsi. 
Non sapeva nemmeno come vedere la situazione, e ormai non importava più, lui era andato, ma se solo fosse rimasto un pochino per capire, avrebbe visto che per lei era un bivio complicato ma non impossibile. 

    
Love rain - ombrelli innamorati by dreamer

Sì, poteva ancora continuare a sentirlo con la promessa di non innamorarsi (o per lo meno di non comportarsi come una innamorata! Sui sentimenti non si ha controllo), però quando si ha tra le mani qualcosa di tanto speciale e unico, perché trasformarlo in una squallida storia di trombamici? Era uno spreco... Se una persona ti fa sentire così bene, viva e unica, perché devi rendere tutto banale e stereotipato?

Lola provava una profonda amarezza. Provava a mettersi nei panni di lui, nella sua specifica situazione. Certo, se fosse stata lei a decidere di tradire, avendo una storia molto solida alle spalle, avrebbe cercato anche lei un partner usa e getta. A volte dipende da quello che ti manca, e a lui mancava del buon sesso cattivo e selvaggio... poteva darglielo. Poteva darglielo ancora, anche se era innamorata persa! Se solo le avesse permesso di parlarne a quattr'occhi, o almeno per telefono... 

La risata squillante di Barbara, che intanto le aveva raccontato le ultime vicende di lei e Luigi, la distolse dai suoi pensieri. “Ah, ah, dovevi vedere come ci è rimasto!”
Barbara, sei sempre la solita!” Frase che la salvava, non avendo ascoltato un accidente. “Ti richiamo per la pizza, ciao.”

Per antonomasia, Ashton Kutcher

Non si direbbe, specie dopo queste brevi puntate da 1000 parole esatte,
 ma per scrivere la trama di Amori e di questo prequel New Amori, 
c'è tanto da lavorare, e da intrecciare...








< Puntata 6    -  Puntata 8 >

Nessun commento: